Carlo Sironi
Carlo Sironi nasce a Roma nel 1983. A diciotto anni inizia a studiare fotografia e a lavorare nel cinema come aiuto operatore e in seguito come assistente alla regia. Sofia, il suo primo cortometraggio da regista, è stato in concorso al 28. Torino Film Festival. Dal 2010 dirige videoclip, documentari e programmi televisivi. Cargo, il suo secondo cortometraggio di finzione, è stato presentato in concorso alla 69. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e candidato come miglior cortometraggio ai David di Donatello 2013, vincendo vari premi internazionali. Valparaiso, il suo terzo cortometraggio, è stato premiato nel 2016 al Festival di Locarno. Sole è il suo primo lungometraggio, in concorso nella sezione Orizzonti alla 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e selezionato al Toronto International Film Festival. E' stato selezionato alla Script Station del Berlinale Talent Campus, alla Residence della Cinéfondation e in vari laboratori di sviluppo internazionale.
Maria Roveran
Classe 1988, Maria Roveran è un'attrice italiana; nata e cresciuta a Venezia ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia. Nel 2013 è stata protagonista di Piccola Patria del documentarista padovano Alessandro Rossetto. Il suo secondo film, uscito un anno dopo, è La foresta di ghiaccio di Claudio Noce, film sulla guerra nell'ex-Jugoslavia in cui recita anche Emir Kusturica. In questi due film ha anche partecipato alla colonna sonora cantando suoi brani (è anche cantautrice). Nel 2016 è stata scelta da Giuseppe Piccioni per il film Questi giorni, in concorso alla 73. Mostra del Cinema di Venezia. Nella sua filmografia figurano anche: Resina(2018) di Renzo Carbonera, Beate(2018) di Samad Zarmandili, Capri Revolution di Mario Martone, Mamma+mamma (2019) di Karole di Tommaso, Effetto domino (2019) di Alessandro Rossetto, La terra dei figli (2020) di Claudio Cupellini.
Sergio Fant
Programmatore e consulente per diversi eventi cinematografici, tra cui dal 2006 al 2008 il Festival Internazionale del Film di Roma e nel 2010 e 2011 la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia; dal 2009 collabora con il settimanale Internazionale. Nel 2001 lavora con il festival Il Cinema Ritrovato di Bologna, curando la sezione di film e video sperimentali “Cinema²” e con il Festival delle Scuole Europee di Cinema. Dal 2011 è il responsabile della programmazione del Trento Film Festival, dal 2013 al 2018 ha collaborato come programmatore al Locarno Festival, è attualmente membro della commissione di selezione della Berlinale – Berlin International Film Festival.